Muta Geco

muta geco 1

La Muta o ecdisi è una sostituzione periodica della pelle che avviene nei rettili ad intervalli regolari, da poche settimane ad alcuni mesi.
Anche il geco leopardino è soggetto a questo naturale processo indispensabile per la propria crescita. Infatti la muta avviene nel momento in cui, crescendo, il corpo del sauro non riesce più ad essere contenuto nella propria pelle, che non essendo elastica ma bensì rigida ne ostacola lo sviluppo. La pelle deve essere perciò rinnovata periodicamente con una più grande, che si formerà sotto quella vecchia prima che inizi il processo di muta. L’animale nei giorni che precedono questo cambiamento tenderà a restare isolato e ridurrà al minimo il proprio nutrimento.

muta geco 2

La muta ha inizio quando la pelle del geco inizia a rompersi. Il sauro, per toglierla completamente dal proprio corpo, si aiuterà strofinandosi contro le rocce ed altri oggetti duri presenti all’interno del terrario o strappandola con la bocca.
Come molti altri rettili, una volta tolta il geco leopardino è solito mangiarla.
L’intervallo tra una muta e l’altra oscilla dalle 2 settimane ai 3 mesi per i baby, mentre negli adulti la distanza aumenta. Il processo è comunque influenzato da alcuni fattori, quali la quantità di cibo somministrata, la temperatura e il rapporto con gli altri esemplari.
Per facilitare il geco in questo cambiamento, è necessario aumentare il tasso di umidità all’interno del terrario, bagnando giornalmente la fibra di cocco presente nella tana umida o nebulizzando con acqua tiepida il suo habitat.

Qualora il geco abbia difficoltà a togliere completamente la pelle vecchia dal proprio corpo, consigliamo di bagnarlo con dell’acqua tiepida nelle zone interessate o di metterlo in una ciotola con acqua e camomilla in modo da ammorbidire il vecchio strato di pelle.
Una volta bagnata, la pelle si toglierà da sola, evitando così che restino residui pericolosi soprattutto per coda e zampe, i quali potrebbero causarne l’automutilazione.
E’ assolutamente sconsigliato togliere residui di muta con pinzette o cotone!
Una muta che avviene in più riprese o che lascia pezzi della vecchia pelle attaccata al corpo è sintomo di problemi di salute del rettile e prende il nome di disecdisi.

Facebook Fan Page Del Geco Leopardino

Clicca qui' sotto per tornare a inizio pagina

Muta Geco


Copyright © 2009-2010 www.geco-leopardino.com
Product by Luigi Ciavolino